Parrocchia San Paolo della Croce


"Guardate il prossimo nel Costato di Gesù:
così l’amerete con amor puro e santo"
San Paolo della Croce
 
Manduria
 


 
A P P U N T A M E N T I yP A R R O C C H I A L I


CELEBRAZIONI DEL SACRAMENTO DI PRIMA COMUNIONE

* * * * *

 

La nostra Parrocchia sarà nuovamente in festa
per i bambini di quarta elementare
che riceveranno il Sacramento della Prima Comunione.

Per la prima volta riceveranno, nel loro cuore,
il Corpo di Gesù, Vivo e vero.

Preghiamo per i nostri bambini e affidiamoli al Cuore Immacolato di Maria.

 

Celebrazione:

 

Domenica 29 Maggio ore 10.30




GREST 2022
15, 16, 17 e 18 Giugno 2022

* * * * *

 

Sono aperte le iscrizioni al Grest 2022
che quest'anno avrà come tema: "La Fabbrica di Cioccolato".

Programma
Accoglienza dei bambini e dei ragazzi,
divisione in squadre, momento di preghiera,
proiezione del film, giochi, balli, merenda e…
tantissimo e sano divertimento!!!

IMPORTANTE

Il Grest si terrà dalle ore 16.00 alle ore 20.00 negli ambienti parrocchiali;
potranno partecipare i bambini e i ragazzi dalla Prima Elementare alla Terza Media.

La quota di adesione è di € 10,00 per ciascun partecipante
(tale quota comprende la Polizza Assicurativa)

Insieme alla domanda di iscrizione (che riportiamo qui di seguito),
per ciascun partecipante, si dovrà allegare copia del Documento d’ Identità.
(Necessario per l’assicurazione)

clicca qui per scaricare la Domanda di Iscrizione

Le domande di iscrizione dovranno pervenire entro il 5 Giugno 2022
(da consegnare, in formato cartaceo, direttamente al Parroco)




EMERGENZA UCRAINA
Città di Manduria

* * * * *

 

Il giorno 10 Marzo 2022, il Sindaco e l'Assessore alle Politiche Sociali hanno incontrato i parroci del territorio al fine di creare, in collaborazione con la cittadinanza tutta, una fitta rete di accoglienza e definire le attività di raccolta dei beni di prima necessità.

Solo creando una rete fitta d'accoglienza possiamo dare un concreto aiuto a chi la guerra la subisce e a chi cerca riparo presso la nostra comunità.

A tal proposito invitiamo chiunque volesse ospitare persone e/o nuclei familiari e/o minori non accompagnati a segnalarlo al Comune inviando il modello di domanda, come d'avviso presente sulla pagina dedicata all' emergenza Ucraina (qui di seguito ne riportiamo il link), all'indirizzo mail:
emergenzaucraina.manduria@gmail.com

https://www.comune.manduria.ta.it/emergenza-guerra-in-ucraina-aiuti-alla-popolazione/

Scarica qui la domanda per l'accoglienza da presentare al comune come sopra.

EMERGENZA GUERRA IN UCRAINA: AIUTI ALLA POPOLAZIONE.

Con deliberazione n. 81 in data 09.03.2022, facendosi interprete del sentimento comune alla cittadinanza locale in termini di solidarietà, sostegno e vicinanza, a distanza di pochi giorni dall’inizio dei bombardamenti russi sul territorio della capitale Kiev e dei maggiori centri del Paese Ucraino, la Giunta Comunale ha ADERIRITO alla campagna di aiuti lanciata dalla Caritas Italiana, dalla Croce Rossa Italiana, Unicef e Unhcr con il sostegno di RAI per il Sociale, per sostenere la popolazione ucraina in questo drammatico momento e per fronteggiare le diverse emergenze sanitaria, alimentare ed educativa che stanno colpendo l’Ucraina.

Si informano i cittadini interessati ad inviare aiuti alla popolazione ucraina, che al momento i canali ufficiali per l’invio di offerte sono i seguenti:

-- CROCE ROSSA ITALIANA, UNICEF, UNHCR, RAI, raccolgono fondi con sms al 45525, oppure bonifico intestato a Associazione Croce Rossa Italiana - ODV
IBAN: IT93H0200803284000105889169Causale: emergenza Ucraina
www.unicef.it/ucraina

DONAZIONI ONLINE:
CARITAS link donazione online: https://www.caritas.it/.../00003068_Donazioni_online.html
CROCE ROSSA ITALIANA link donazione online: dona.cri.it/emergenzaucraina/
UNHCR link donazione online: https://bit.ly/emergenza-ucraina
UNICEF link donazione online: www.unicef.it/ucraina

Per motivi di privacy le banche non inviano i dati di chi fa un bonifico per sostenere i progetti degli Enti di cui innanzi.
Se si vuol ricevere la ricevuta fiscale o il ringraziamento per la donazione occorre contattare il numero dedicato ai donatori al numero 02.40703424

Contestualmente sempre in data 9.03.2022 è stato attivato il Centro Operativo Comunale per l'Emergenza Guerra Ucraina.
Il Primo intervento del C.O.C. sarà raccogliere la disponibilità dei cittadini manduriani che abbiano intenzione di accogliere i profughi offrendo supporto alle famiglie in cerca di un posto sicuro.
I Referenti del C.O.C. sono:
Dott.ssa Roberta Guanadio
Geom. Michele Iunco
Nei prossimi giorni, anche a seguito delle indicazioni che verranno fornite da Stato e Regioni, provvederemo a dare ulteriori informazioni.
Si ringrazia per la collaborazione.

Preghiamo tutti insieme invocando il dono della PACE




CAMMINO SINODALE DIOCESANO
"Sinodo 2021 2023... Per una Chiesa sinodale"

 

Il vescovo Vincenzo convoca la Chiesa che è in Oria per l’apertura del Cammino sinodale diocesano che avverrà, in comunione con tutte le Chiese del mondo, domenica 17 ottobre 2021.
L’intera comunità diocesana si riunirà nella chiesa di San Giovanni Paolo II presso il Santuario di San Cosimo alla Macchia in Oria per la celebrazione eucaristica che il vescovo Vincenzo presiederà alle ore 18.30.
La celebrazione segna l’inizio del Sinodo 2021-2023, avviato da papa Francesco la scorsa domenica, che coinvolgerà la Chiesa universale.






ADORAZIONE EUCARISTICA VOCAZIONALE
Il primo giovedì di ogni mese.

* * * * *

 

Il primo Giovedì di ogni mese

Ore 17.30 Esposizione e Adorazione Eucaristica

Ore 18.30 Santo Rosario
Ore 19.00 Santa Messa


Preghiera a Gesù Sacramentato


Gesù Cristo mio, Figlio del Dio vivo, eccomi qui in compagnia della Santissima Vergine, degli Angeli, dei Santi del Cielo e dei giusti della Terra, per farti visita e adorarti in questa Ostia Consacrata.

Credo fermamente che Tu sia presente, potente e glorioso come lo sei in Cielo, e per i Tuoi meriti spero di raggiungere la gloria eterna, seguendo in tutto le Tue divine ispirazioni; in segno di gratitudine per il Tuo amore divino voglio amarti con tutto il mio cuore e la mia anima, con le mie capacità e i miei sensi.

Ti supplico, Salvatore della mia anima, per il Sangue prezioso che hai effuso nella Tua circoncisione nella Tua Santissima Passione, di esercitare con me questo ufficio di Salvatore, concedendomi, per intercessione della Tua Madre Santissima, i doni della preghiera insieme alla perseveranza, perché quando lascerò questa vita Tu possa guidarmi alla gloria eterna di cui godi in Cielo. Amen.




I PRIMI VENERDI' DEL MESE DEDICATI AL SACRO CUORE DI GESU'
Tutti i primi venerdì del mese

* * * * *

 


Ore 18.30 Santo Rosario; ore 19.00 Santa Messa

P
ratica devozionale al Sacro Cuore di Gesù
dei primi Nove venerdì del mese!

Gesù rivela a Santa Margherita Maria Alacoque:

A tutti quelli che, per nove mesi consecutivi, si comunicheranno al primo venerdì d'ogni mese, io prometto la grazia della perseveranza finale: essi non morranno in mia disgrazia, ma riceveranno i Santi Sacramenti (se necessari) ed il mio Cuore sarà loro sicuro asilo in
quel momento estremo.

CONDIZIONI
Per rendersi degni della Grande Promessa è necessario:
1. Accostarsi alla Comunione. La Comunione va fatta bene, cioè in grazia di Dio; quindi, se si è in peccato mortale, bisogna premettere la confessione.
2. Per nove mesi consecutivi. Quindi chi avesse incominciato le Comunioni e poi per dimenticanza, malattia,ecc. ne avesse tralasciata anche una sola, deve incominciare da capo.
3. Ogni primo venerdì del mese. La pia pratica si può iniziare in qualsiasi mese dell'anno.





PREGHIERA PER L'UCRAINA DI DON MIMMO BATTAGLIA
"Perdonaci la guerra, Signore"


Perdonaci, Signore!!!

 

Signore Gesù Cristo, Figlio di Dio, abbi misericordia di noi peccatori!
Signore Gesù, nato sotto le bombe di Kiev, abbi pietà di noi!
Signore Gesù, morto in braccio alla mamma in un bunker di Kharkiv, abbi pietà di noi!
Signore Gesù, mandato ventenne al fronte, abbi pietà di noi!
Signore Gesù, che vedi ancora le mani armate all’ombra della tua croce, abbi pietà di noi!

Perdonaci Signore,
se non contenti dei chiodi con i quali trafiggemmo la tua mano, continuiamo ad abbeverarci al sangue dei morti dilaniati dalle armi.
Perdonaci, se queste mani che avevi creato per custodire, si sono trasformate in strumenti di morte.
Perdonaci, Signore, se continuiamo ad uccidere nostro fratello, se continuiamo come Caino a togliere le pietre dal nostro campo per uccidere Abele. Perdonaci, se continuiamo a giustificare con la nostra fatica la crudeltà, se con il nostro dolore legittimiamo l’efferatezza dei nostri gesti.
Perdonaci la guerra, Signore.
Signore Gesù Cristo, Figlio di Dio, ti imploriamo! Ferma la mano di Caino!

Illumina la nostra coscienza,
non sia fatta la nostra volontà,
non abbandonarci al nostro agire!

Fermaci, Signore, fermaci!
E quando avrai fermato la mano di Caino, abbi cura anche di lui. È nostro fratello.
O Signore, poni un freno alla violenza!
Fermaci, Signore!




LE CELEBRAZIONI DELLE SANTE MESSE CON IL POPOLO

nel ripetto di tutte le leggi vigenti

* * * * *

 

Protocollo da seguire scrupolosamente durante tutte le Celebrazioni Eucaristiche nel rispetto delle regole igienico-sanitarie, in questo tempo di pandemia.

Il numero di fedeli consentito nella nostra chiesa è: Interno n. 75; Esterno n. 150

- NON è consentito l’ingresso a persone che presentano una temperatura corporea pari o superiore a 37,4 °C, e/o che hanno difficoltà respiratorie, e/o che hanno avuto contatti con persone positive a Sars-Cov2 nei giorni precedenti

Obbligo di:
- Entrare ed uscire dalla Chiesa 1 persona alla volta attraverso le porte indicate per l’Ingresso e l’Uscita, rispettando la distanza interpersonale di almeno 1,50 metri dagli altri fedeli;
-
Indossare la mascherina avendo cura di coprire naso e bocca;
- IGIENIZZARE le mani al dispenser situato all’ingresso;
- Occupare il posto contrassegnato, iniziando dalle prime file;
- Rispettare rigorosamente i posti contrassegnati avendo cura di NON spostare le sedie;
- NON scambiarsi il SEGNO della PACE;
- Accostarsi alla Comunione rispettando la distanza di sicurezza di almeno 1,50 metri;
- Depositare eventuali OFFERTE negli appositi contenitori;

- NON sostare in Chiesa o sul Sagrato subito dopo la Celebrazione
- Attenersi scrupolosamente alle indicazioni che verranno impartite dal
personale di servizio volontario.

Scarica qui il protocollo




PREGHIERA CONTRO IL CORONAVIRUS

* * * * *

  Signore Gesù Cristo, nostro divino dottore,
Vi chiediamo di custodirci e proteggerci dal coronavirus e da tutte le malattie gravi.
Di tutti quelli che ne sono morti, abbiate misericordia.
A quelli che sono malati adesso, donate la guarigione.
A coloro che sono alla ricerca di un rimedio, donate i lumi necessari.
Ai medici che aiutano i malati, donate resistenza e protezione.
A coloro che lavorano per contenere la diffusione, concedete di avere successo.
A coloro che hanno paura, concedete la pace.
Il vostro Prezioso Sangue sia la nostra difesa e la nostra salvezza.
Con la vostra grazia, fate sì che la malattia si trasformi in momenti di consolazione e di speranza.
Fate che noi si tema sempre il contagio del peccato più di quello di ogni altro male.
Signore Gesù Cristo, ci affidiamo alla vostra infinita misericordia.

Amen



 


  Parrocchia San Paolo della Croce
 
Parrocchia San Paolo della Croce - Manduria

   
V.le Mancini n. 7
74024 Manduria (TA)
099 9739071
info@passionistimanduria.com

 

 

Il Parroco:
Padre Pietro Ludovico Conenna Passionista
parroco@passionistimanduria.com


 


 

Orario Sante Messe

Calendario Parrocchiale


Catechismo


    "La Passione di Gesù è la più grande e stupenda opera del Divino Amore"
San Paolo della Croce